SPEDIZIONE GRATUITA CON L'ACQUISTO DI 2 PANDENTONI

Auguri alla nuova amministrazione

È di lunedì pomeriggio la vittoria della lista 2, con candidato sindaco Maurizio Cisternino, alle elezioni comunali di Melendugno. Dopo una campagna elettorale davvero molto aspra, Melendugno ha scelto di cambiare il blocco politico alla sua guida.

Cogliamo l’occasione per fare gli auguri di buon lavoro all’amministrazione entrante e per manifestare ancora una volta i nostri timori e le nostre speranze.

Per quel che ci riguarda, la nostra più grande speranza è, come prima delle elezioni, che quanto è in cantiere per la ripresa di Torre dell’Orso resti in piedi e sia portato a termine nel migliore dei modi e più velocemente possibile. Il progetto di rifacimento di Piazza Chiesa, di cui la precedente amministrazione ha delineato il piano, è in sé un’ottima cosa.
Tuttavia, ci sentiamo di dire anche che spiaggia e pineta, che sono da anni sempre più abbandonate a sé stesse ma sono al tempo stesso l’anima e il cuore del fascino di Torre dell’Orso, siano la vera priorità. Consumate la prima dall’erosione costiera e la seconda dal turismo selvaggio, ad ogni anno che passa ci danno la sensazione di essere sempre meno salvabili…
Anche semplicemente rimuovere la sabbia dalla strada che affianca la pineta, adesso che è stata costruita la recinzione di legno, ripristinando il funzionamento dei suoi lampioni, quasi tutti perennemente spenti, porterebbe un maggiore decoro.

Segue poi il lungomare che, dopo il crollo di un piccolo pezzo di torre durante lo scorso inverno, è, ad oggi, ancora pieno di transenne, che non regalano affatto un buon colpo d’occhio a chi viene a visitarci.
Per finire, il servizio spazzatura, basato sulla raccolta differenziata porta a porta, andrebbe anche bene -anzi benissimo- se solo il passaggio degli operatori fosse abbastanza frequente. Per quel che ci riguarda, ad esempio, non è sufficiente che la plastica sia raccolta una sola volta a settimana…non per un’attività che processa i nostri volumi di merci. E così (e anche peggio) per vetro e alluminio, che vengono raccolti solamente ogni due settimane.

Da ultimo, come abbiamo già detto in un’altra sede, ci auguriamo che il progetto dei ragazzi di Vivarch Aps, che hanno, da allora, anche vinto il bando “Puglia: Capitale Sociale 3.0” di cui abbiamo parlato nell’articolo citato, siano supportati 100% dai nuovi amministratori, come lo sono stati dai precedenti, nella speranza che Torre dell’Orso possa rinascere.

Mirko Serino e Franz Panarese

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
Dal nostro blog

Articoli Correlati

Ode ad R+

Riporto qui l’omaggio in prosa che sono stato ispirato a scrivere durante l’ultima notte passata alle Tenute Al Bano, alla fine del meeting che abbiamo

Ode to R+

I hereby copy and paste a tribute in prose that I jotted down on a whim during my last night at Tenute Al Bano, in

View from the Moon

We hereby propose a poem written by a participant to our R+ meeting, to pay a tribute to our wonderful week together, so dense in

Carrello
Non ci sono prodotti nel carrello
Continua a fare acquisti
0